Quali sono i requisiti per sottoporsi all’intervento di liposuzione?

0
994

Per poter sottoporsi a un’operazione come la liposuzione Roma è necessario che ci siano alcuni requisiti altrimenti il chirurgo plastico non interviene.

Il grasso localizzato

Per poter invenire con la liposuzione Roma, il grasso deve esser localizzato in una zona singolar del corpo e non generalizzato. Infatti, a questo tipo di intervento non vengono sottoposte le persone molto in sovrappeso o addirittura obese perché il grasso non è localizzato. La liposuzione è un tipo di operazione che interessa una singola zona e perciò il grasso deve essere concertato per un risultato migliore.

La pelle tonica

La pelle deve essere spessa e tonica per tendersi bene dopo l’operazione, aderendo ai nuovi contorni. Non ci sono limiti di età per questo tipo di intervento ma il naturale processo di invecchiamento è un ostacolo. Il grado di invecchiamento della pelle dipende persona a persona perciò non è possibile dare un limite di età ma sarà il medico estetico a valutare caso per caso.

Uno stile di vita sano

Può sottoporsi all’intervento di liposuzione chi ha già uno stile di vita sano, cioè segue un regime alimentare equilibrato con almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Inoltre, deve anche essere eseguita una qualche attività sportiva per mantenere il peso forma. il grasso infatti deve già esser stato ridotto da questo tipo di attività prima di sottoporsi alla lipo aspirazione, la quale serve proprio per liberarsi del grasso che risulta essere più resistente e compatto. Inoltre, chi ha assunto uno stile di vita sano avrà migliori risultati senza far crescere di nuovo le cellule adipose dopo aver rimosso il grasso in eccesso, vanificando l’azione.

Avvertenze speciali: l’intervento di liposuzione Roma non va inteso come un sistema per perdere il peso in eccesso ma si tratta pur sempre di un intervento chirurgico che espone a dei rischi. In sala operatoria ci possono infatti essere delle compilazioni che non era possibile prevedere per non parlare poi del rischio di esporre l’interno del corpo ai batteri esterni che potrebbero esser causa di infezioni, nonostante sia piuttosto basso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here