Ozonoterapia: tutto quello che ancora non sai

È molto probabile che tu abbia già sentito parlare di ozonoterapia senza però sapere di preciso che cos’è, come funziona e quali sono le sue applicazioni. In questa breve guida, ti spieghiamo tutto quello che ancora non sai su questa particolare terapia dei risultati ottimi ed eccellenti in diversi campi e situazioni.

Che cos’è

Per l’ozono terapia si utilizza una particolare miscela di ozono e ossigeno. I due gas aiutano a aumentare la concentrazione di ozono nel corpo per ottenere benefici diversi e a più livelli. Questa terapia si è rivelata molto vantaggiosa perché poco invasiva soltanto i meccanismi naturali del corpo umano. L’aumento di ossigeno all’interno dei tessuti aiuta a contrastare l’azione dei radicali liberi, maggiori responsabili dell’invecchiamento.

Come funziona

Le molecole di ossigeno sono introdotte all’interno del corpo per via venosa. L’iniezione sottocutanea è spesso la modalità preferita per l’ozonoterapia che consente di raggiungere risultati ottimi in tempi brevi. Esistono anche modalità di somministrazione per l’ozono terapia che possono essere presi considerazione in base al risultato che si vuole ottenere. In certe situazioni si agisce localmente con acqua ozonizzata e soluzioni topiche di questo tipo.

Le sue applicazioni

Ci sono davvero moltissime e diverse applicazioni per la terapia a base di ozono, che prevede l’introduzione di tre atomi di ossigeno legati insieme. L’ozonoterapia si utilizza a fini analgesici, antinfiammatori, antimicotici, antibatterici, antivirale. Chi soffre di mal di schiena, artrite artrosi altre patologie simili tra mobilificio grazie ozonoterapia che può essere utilizzata anche per ridurre gli inestetismi cutanei come le rughe e la cellulite. In particolare, questa terapia si utilizza per trattare i pazienti con ernia al disco, una patologia purtroppo molto comune e dolorosa, difficile da trattare in altro modo perché si sviluppa in una zona molto delicata da operare, cioè la colonna vertebrale.

Le persone anziane che hanno problemi di ulcera venosa riescono a recuperare più in fretta se aggiungono alla normale terapia anche quella con ozono.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.ds-ozonoterapia.it