Spogliarelli alle feste del Pd (video). E la dignità delle donne?

Il Fazioso 25 luglio 2011 9

httpv://www.youtube.com/watch?v=J6J_sVeEddU&feature=player_embedded#at=11

Ecco il video che mostra il contenuto clou delle feste del Pd: gli spogliarelli. Super polemica per l’evento legato al motoraduno all’interno della festa Pd di Campiano, frazione alle porte di Ravenna. Gli spogliarelli non sono stato annullati dopo le polemiche sollevate nei giorni scorsi dal movimento ‘Se non ora quando?’ (di cui fanno parte molte piddine), anzi sono stati raddoppiati. Le femministe avevano accusato il Pd e cercato di bloccare lo spettacolino con una nota ai dirigenti del partito in cui si chiedeva come fosse possibile che ‘nessuno sia in grado di bloccare iniziative cosi’ volgari e offensive per le donne’. L’invito, in particolare alle donne del Pd di Campiano e del coordinamento politico delle donne democratiche di Ravenna’, era stato esplicito: ‘Se ci siete, battete un colpo’. Ma non è successo nulla.

Insomma il Pd continua nella sua politica di moralismo ad intermittenza. Ci fa i sermoni sulla dignità delle donne ma poi appoggia le pubblicità ose per l’Unità, per le feste del Pd e ora gli spogliarelli. L’unica che poverina è rimasta danneggiata è la porno segretaria piddina


9 Comments »

  1. sergione1941 25 luglio 2011 at 17:54 -

    Predicare bene razzolare male. Un vero classico della politica italiana.
    Però mi sia consentito un minimo di ironia: ma sinistra non erano tutti gay? Le donne piddine non erano tutte brutte?
    Basta con questi sciocchi e fantasiosi luoghi comuni.

  2. claudio 25 luglio 2011 at 18:03 -

    Paragonare questi spogliarellisti con quelli proffesionisti che si esibiscono nei locali notturni è veramente comico.Sostenere che si offende la dignità della donna è addirittura demenziale!Vi credevo più seri!!!!

    • Christian 27 luglio 2011 at 19:52 -

      ma assolutamente no! tu non puoi sbandierare dei principi, a fronte di questo elevare la tua caratura morale all'ennesima potenza, sulla stessa lunghezza d'onda avvallare manifestazioni per le donne (come se il regime avesse negato loro qualcosa), strumentalizzarle cinicamente per scopi politici per poi consentire nelle tue festicciole spettacolini che contrariano la morale propagandata due minuti prima. qui nessuno si scandalizza ma martellare i coglioni della gente con la laicità dello stato e al contempo fare i preti bacchettoni moralisti sul perchè la patata si e il carotone no, fa girare un po le palle. avere un principio è sacrosanto. essere sinistri, un diritto, ma pretendere che oltre a questo si debba ritenere normale una tendenza ambosinistra, perfavore, almeno quello no! ricordo che questi pagliacci puritani, hanno messo cicciolina in parlamento la quale per aver superato i 3 anni di mandato prende una bella pensione. dai le pagliacciate nel paese dei balocchi. grazie!

  3. Christian 25 luglio 2011 at 18:14 -

    dai ma che pagliacciata! possibile non vi rendiate conto che qualcuno di destra ha pagato gli organizzatori della festa affinchè portassero un po di luci rosse in casa pd, cosi tanto da fare un po di contropposizione all'opposizione? dai mi sembra chiaro no?

  4. sergione1941 25 luglio 2011 at 18:43 -

    Argomento vagamente pruriginoso. Chissà quanti commenti attirerà.

  5. licio 26 luglio 2011 at 13:20 -

    ripeto: leggendo le cose che dici sarebbe bene cambiare il nome di questo blog da "IL FAZIOSO" a "IL DEFICIENTE"…

  6. Enzo 26 luglio 2011 at 13:55 -

    L'ho sempre detto, il pd è il partito che dice e fa il contrario di quel che pensa e come lo sa far bene!

  7. pino 26 luglio 2011 at 17:16 -

    alla faccia della morale del pd. Come da sempre parla bene e' razzola male.

  8. piero 26 luglio 2011 at 18:06 -

    Andate a quel paese bacchettoni, a noi vecchi comunisti la passera piace, le nuove generazioni si sono date ai gay e travestiti, se c'è una bella gnocca che si spoglia noi siamo felici, perchè a godere devono essere solo i ladroni del PdL?