Non sapendole vincere, il Pd decide di truccare le primarie

Il Fazioso 17 febbraio 2012 8

La nuova frontiera del Pd che organizza le primarie e le perde sistematicamente. Bersani si è chiesto come riuscire a vincere in casa e ha trovato la soluzione. Imbrogliare.

Viene dalla Sicilia la prova del tentativo di truccare le primarie per riuscire, finalmente, a far vincere il candidato che vuole il loft. Davide Faraone, candidato alle primarie del centrosinistra di Palermo e promotore della “rottamazione” dei vertici democratici, accusa il Partito Democratico di sostenere finanziariamente e contro le regole del partito stesso la campagna elettorale di Rita Borsellino.

E lo fa con un documento che evidenzia una clamorosa e indegna violazione delle regole statutarie del partito

Si parla di finanziamenti per circa 40mila euro e di un bonifico già eseguito per 14mila a favore di Space s.r.l., una delle principali società che opera nel settore della pubblicità e delle affissioni a Palermo. Insomma la Borsellino viene finanziata e gli altri nulla.

Faraone conclude il suo j’accuse affermando: «Io non ho chiesto il sostegno politico e economico di nessuno, ma non sono disposto a pagare coi miei soldi i manifesti di Rita Borsellino».


8 Comments »

  1. carlo64 17 febbraio 2012 at 16:32 -

    Ennesima dimostrazione dei kompagni, sempre pronti a predicare bene per poi razzolare malissimo.
    Non che ce ne fosse bisogno, infatti per averne ulteriore dimostrazione basta leggere le numerose "esternazioni" dei kompagni che ci allietano su questo blog.

  2. sergione1941 17 febbraio 2012 at 17:01 -

    Argomento difficile da affrontare da chi ha in casa un serio problema di tessere false.
    La verità è che siamo un popolo sempre pronto alle scorciatoie e a mezzucci al limite e, più spesso oltre il limite della legalità, per fregare gli altri.

  3. carlo64 17 febbraio 2012 at 19:04 -

    Miracolo che guarda a casa d'altri….. e trascura le tonnellate di merda che ha nella sua!!

  4. sergione1941 18 febbraio 2012 at 17:38 -

    Chissà sel Fazioso ha ascoltato le di chiarazioni di Galan ha proposito delle tessere false del partito.
    Ha, addirittura, ipotizzato l' abolizione dei congressi regionali.
    Non è una mia opinione, è semplice cronaca.

  5. Antonio Rossi 18 febbraio 2012 at 20:38 -

    Cristian De Matto perchè non scrivi un bel post sullo scandalo nel PDL riguardante le tessere false?
    Nel salernitano questi destronzi hanno intestato tessere del PDL persino ai morti, oltre che a persone anziane del tutto ignare. Cristian De Matto ma non ti vergogni? E poi ci vieni pure a fare la morale? Hai proprio la faccia come il culo. E' proprio questo il guaio di voi berlusconiani, siete come il vostro capo, non provate vergogna per nulla.

    • microlan 19 febbraio 2012 at 06:20 -

      Vedo che anche a te ci vogliono i disegnini per capire meglio i concetti.

      • sergione1941 19 febbraio 2012 at 22:35 -

        Quando hai espresso un concetto? Non sia mai che me lo fossi perso!