‘Ndrangheta e Idv: Di Pietro fotografato con boss e i mafiosi indicano di votare candidata Idv

Il Fazioso 27 marzo 2010 15

null

Sono giorni difficili per Tonino Di Pietro: ieri scoop di Panorama che scova una sua foto con mafiosi bulgari e terroristi assassini di bambini, oggi tocca a Libero fare un ulteriore colpo giornalistico con una foto ancora, se possibile, più compromettente.

Si tratta di una foto dell’estate del 2005 fuori a un ristorante. Accanto a Di Pietro c’è Vincenzo Rispoli, il boss della ‘ndrangheta di Legnano, alle porte di Milano. Rispoli è nipote di Giuseppe Farao, capobastone dell’organizzazione ed è stato arrestato perchè accusato di essere a capo di una fortissima cosca nella zona di Legnano. Nella foto il mafioso abbraccia Di Pietro mostrando che il rapporto non è di semplice conoscenza. Nella foto compare anche (è il secondo da sinistra) un muratore che pochi mesi dopo sarebbe stato freddato in un regolamento di conti.

Le ombre sulle amicizie di Di Pietro si moltiplicano: incontri con Contrada, truffatori americani, mafiosi internazionali, terroristi, boss della ndrangheta…

E la foto assume un carattere ancor più rilevante visto che ieri è scoppiato un nuovo scandalo sui legami Idv-criminalità organizzata

La candidata dipietrista al consiglio regionale Cinzia Damonte, 36 anni, funzionario dell’Agenzia delle Entrate, ex ds e attualmente assessore all’urbanistica del Comune di Arenzano (in provincia di Genova) è stata fotografata insieme a un noto pregiudicato calabrese, indicato in alcuni rapporti della Guardia di Finanza come “soggetto ben inserito negli ambienti della criminalità organizzata operante a Genova”

La cosa più inquietante è l’attivismo del boss calabrese

Il boss accompagnava la candidata da tutti i convenuti, passando da una tavolata all’altra. Il Garcea distribuiva il facsimile della scheda elettorale con l’indicazione di voto per l’Idv e la Damonte, mentre la candidata stessa ringraziava, stringeva mani e consegnava a tutti i suoi santini elettorali

Insomma foto con boss, mafiosi che propagandano candidati dell’Idv, pranzi con boss internazionali e terroristi, tutto normale no?

Ma i campioni della legalità, i moralizzatori, i giustizialisti, i travagliati non dicono nulla?

COMMENTA L’ARTICOLO


15 Comments »

  1. Mauro 27 marzo 2010 at 14:39 -

    Ma possibile che non ci sia un magistrato in tutta Italia che cominci a occuparsi di Di Pietro ?
    Sembrano In trance

    • Antonio 27 marzo 2010 at 23:03 -

      Occuparsi di Di Pietro per una foto? Questa sarebbe una cosa ridicola.
      Esistono anche foto di Di Pietro con Berlusconi…
      E quindi secondo te per questo motivo bisognerebbe indagare Di Pietro per una foto con Berlusconi?

      • Carlo 29 marzo 2010 at 12:20 -

        Eppoi in ogni caso ciò conferma che almeno qualche speranza di libertà la si può perseguire solo con l'IDV, in quanto queste sono foto e NON INDAGINI, CAPI DI IMPUTAZIONE, PENDENTI SULLE TESTE DEI CANDIDATI IDV.
        Non si vorrà micà arivare fino al punto che ora veramente Mr.B è un "SANTO", e addirittura DiPietro: "MAFIOSO CAMORRISTA e quant'altro…". Quando anche DiPietro sarà indagato per corruzione od una sfilza di reati diversi, comunque della stessa gravità, allora sarò lieto di dire a chi tanto crititca Tonino, avevate ragione!!! Ma probabilmente se ciò succedesse saremmo alle soglie di una nuova era: quella dell'egemonia del DIO DENARO!!!
        Mi chiedo se, chi c'è l'ha tanto con DiPietro, non sia fazioso inoltre!!! Più di così ce ne vuole per essere faziosi…
        C'è chi ancora spera nei valori della democrazia e chi si amalgama o peggio ancora si rassegna al GIOGO di poteri latenti superiori(IL DIO DENARO)!!!

      • barone rosso 27 marzo 2011 at 20:18 -

        visto tutto quello che dicono su Berlusca bisogna indagare di corsaaaa
        ;)

  2. Mauro 29 marzo 2010 at 04:37 -

    Antonio Di Pietro è forse proprietario di televisioni, banche, assicurazioni,radio,giornali, mega imprese da 2000 dipendenti o parasimili ? con chi sta faccendo affari ?

  3. Mauro 29 marzo 2010 at 04:41 -

    come fa ad essere il politico piu' ricco dopo Berlusconi?

  4. Winnie Bordenkircher 8 novembre 2010 at 21:48 -

    This site appears to get a great deal of visitors. How do you promote it? It offers a nice unique twist on things. I guess having something useful or substantial to give info on is the most important thing.

  5. Stacy Freels 18 novembre 2010 at 04:56 -

    I like this idea. I visited your blog for the first time and just been your fan. Keep posting as I am going to come to read it daily!!

  6. anna 13 aprile 2012 at 22:19 -

    non sono le foto fuori da un bar che possono accusare le persone ma altro per cui mi sembrano cretinate e malignità ,ricordando a tutti che all'interno del parlamento cè ben altro fra cui chi crede che ruby è la nipote di mubarak